MILANO … a piedi ed in barca

27/29 Novembre 2019 (3 giorni / 2 notti)
Accompagnatrice: Flora Longo

 PROGRAMMA

1° giorno, mercoledì 27/11 –MODENA / MILANO

Ritrovo dei partecipanti alle ore 06.00 in P.le Manzoni a Modena e  partenza in pullman GT per Milano.
All’arrivo incontro con la guida locale e visita della chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, il più importante monastero benedettino femminile di Milano per circa mille anni, dall’VIII – IX secolo fino al 1798, noto per il suo importante ciclo di affreschi che vale il soprannome di “Cappella Sistina di Milano”.
A seguire visita della basilica di San Giovanni in Conca, di cui si conservano parte dell’abside e la cripta, ricostruita in forme romaniche tra XI e XIII secolo su uno dei più importanti edifici di culto paleocristiani milanesi, sorto tra V e VI secolo in un avvallamento del terreno da cui deriverebbe l’appellativo “ad concham”.

Milano – Sam Giovanni in Conca la Cripta

Pranzo libero a carico dei partecipanti.
Nel pomeriggio proseguimento per la visita del Memoriale della Shoah, un luogo simbolo della deportazione degli ebrei e degli altri perseguitati dal tristemente famoso binario 21 verso i campi di concentramento e di sterminio, un luogo dove si percepisce l’abisso oscuro del massimo degrado dell’umanità.
Al termine trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena (in hotel o in ristorante) e pernottamento.

2° giorno, giovedì  28/11 – MILANO

Prima colazione in hotel, trasferimento al laboratorio scenografico del Teatro alla Scala per la visita guidata.
Una imponente struttura di 20.000 mq. (ex insediamento  acciaierie Ansaldo) divisa in tre padiglioni, che ospita la maggior parte delle lavorazioni artigianali degli allestimenti scenici e dei costumi, dove si può compiere un viaggio “nel dietro alle quinte” del Teatro e assistere in prima persona alla nascita dei suoi spettacoli.
Proseguimento con la guida per la visita di Armani Silos, uno spazio vivace che mostra l’esperienza professionale di Giorgio Armani offrendo una panoramica della carriera dello stilista attraverso alcune delle opere più memorabili e rivelando un patrimonio unico di know-how: uno spazio in cui si disegna il futuro e il cambiamento dei tempi, degli stili di vita e delle culture.
Pranzo libero a carico dei partecipanti.
Nel pomeriggio visita al quartiere Ticinese e alla zona dei navigli che, con i suoi commerci, le botteghe artigiane, la presenza di numerosi locali, ristoranti e laboratori di artisti che ne caratterizzano le alzaie e le ripe, è uno dei luoghi in cui più si manifesta la vitalità della città.  Durante la visita al quartiere che è uno dei più antichi di Milano e che deve il suo nome all’omonima porta si effettuerà la navigazione (durata circa 50 minuti) lungo il percorso che permette di ammirare il Vicolo dei Lavandai, uno dei numerosi lavatoi dove le donne per secoli hanno pulito a forza di braccia i panni dei milanesi per arrivare poi a Palazzo Galloni e verso uno dei più  significativi complessi monumentali presenti sul canale, composto dalla Chiesa, dal ponte e dal lavatoio di San Cristoforo.

Successivamente l’imbarcazione farà inversione per rientrare attraverso la Darsena e tornare al pontile di partenza.
Al termine rientro in hotel, cena (in hotel o in ristorante) e pernottamento.

3° giorno, venerdì 29/11  MILANO/ MODENA

Prima colazione in hotel, trasferimento per incontro con la guida presso il refettorio di Santa Maria delle Grazie che accoglie uno dei capolavori assoluti dell’arte in Italia: il Cenacolo di Leonardo Da Vinci. La collocazione di quest’opera proprio all’interno del luogo dove i frati si riunivano per mangiare, non è per nulla scontata. Non è banale infatti ricordare che il refettorio si trova a pochi passi dalla chiesa dove i religiosi ascoltavano le Scritture e venivano alimentati dall’Eucarestia. Proseguimento con la visita del sito museo la Vigna di Leonardo; una storia dimenticata lega Leonardo da Vinci alla città di Milano: la storia della vigna che nel 1498 Ludovico il Moro regalò a Leonardo e intorno alla quale corrono leggende che coinvolgono il genio, le sue opere, i suoi seguaci. Si proseguirà poi per la visita al Duomo e alla sua area archeologica: scendendo sotto il sagrato si trovano i resti dell’ottagonale Battistero di San Giovanni alle Fonti. Il sito, che comprendente anche l’abside dell’antica Santa Tecla, rappresenta uno straordinario patrimonio culturale e spirituale della cristianità ambrosiana.
Pranzo libero a carico dei partecipanti.
Nel pomeriggio visita al quartiere Porta Nuova, la Milano dei grattacieli proiettati nel futuro, del bosco verticale di Boeri e delle costruzioni firmate da architetti di fama internazionale che hanno cambiato il voto della città ridisegnando le storiche aree Garibaldi, Isola e Varesine.
Al termine rientro a Modena con arrivo previsto in serata. 

la Milano dei grattacieli

Per motivi tecnico/organizzativi l’ordine delle visite previste potrebbe essere modificato, senza che ciò comporti alterazione nel contenuto del programma. È possibile che a causa di eventi speciali, manifestazioni pubbliche, istituzionali, lavori di ristrutturazione o manutenzione, alcuni edifici, o luoghi di interesse storico, naturalistico, culturale vengano chiusi al pubblico senza preavviso. Inoltre, al momento della emissione del presente programma, non è ancora stato possibile prenotare alcuni ingressi; sarà nostra premura cercare di mantenere invariate le visite previste, in caso contrario la quota sarà modificata di conseguenza. 

 Documento cittadini UE: carta d’identità.

Quote di partecipazione:

Minimo 25 partecipanti                      € 570

Minimo 20 partecipanti                      € 610

Minimo 15 partecipanti                      € 690

Supplemento camera singola           €   80

La quota comprende: * viaggio in pullman GT * sistemazione in hotel 3*** a Milano in camere doppie con servizi privati * trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo (cene in hotel o in ristornate) * visite guidate come da programma ( guida 3 intere giornate + guide interne Laboratorio Scala e Memoriale Shoah) con ausilio di radio auricolari *  ingressi come da programma * biglietto  navigazione Navigli * tassa di soggiorno * assicurazione spese mediche, perdita bagaglio e annullamento viaggio.

La quota non comprende: * pranzi * bevande a cena * mance, extra personali in genere * tutto quanto non indicato espressamente alla voce “La quota comprende”.

Modalità Pagamento:

Acconto € 200 entro il 20 settembre 2019 (salvo esaurimento posti disponibili)

Saldo                entro il 25 ottobre 2019

 Coordinate bancarie U.T.E. – Università per la Terza Età di Modena:

IT 23 U 05387 12900 000000762432
BPER BANCA – SEDE MODENA – VIA SAN CARLO, 8

 

Organizzazione tecnica :  ROBINTUR – Via Bacchini, 15 – 41121 MODENA – ctm.gruppi@robintur.it  059/2133701     

 Per informazioni: UTE Viaggi/istruzione     tel. 059 221930

se vuoi scaricare il programma UTE_VIAGGI_2019_MILANO_NOVEMBRE